Ricette

fiori di zucca fritti, pastella di farina di riso

La farina di riso è un ingrediente che può essere scelto per la preparazione di ricette dolci e salate.

Tra le tante proposte da prendere in considerazione, spiccano senza dubbio le fritture; rispetto a quelle preparate con altre varietà di farina, infatti, quelle con farina di riso sono molto più leggere e digeribili. Una pastella ottenuta con la farina di riso e non contenente uova, nello specifico, rappresenta la soluzione ideale per le persone intolleranti al glutine e per quelle che vogliono sperimentare un fritto meno pesante di quello classico. La farina di riso, al tempo stesso, può essere scelta per preparare fritture di tutti i tipi; dalle verdure al pesce, passando persino per i fiori, non mancano soluzioni gustose e in grado di soddisfare anche i palati più esigenti. La frittura fatta con la farina di riso, infatti, riesce a combinare leggerezza e friabilità. In altre parole, questo ingrediente consente di non rinunciare a una preparazione deliziosa come la frittura, anche in presenza di particolari esigenze alimentari.

2017 fiori zucca farina riso rizzotti

Per preparare una semplicissima pastella, occorrono esclusivamente la farina di riso, l’acqua, il sale e il bicarbonato. Un piccolo segreto consiste nel mettere l’acqua in frigo o in congelatore prima di mescolarla con le polveri. Una volta ottenuto un composto piuttosto liquido, non bisogna far altro che versare il pesce o la verdura da friggere. La frittura va cotta in olio bollente, proprio come se fosse preparata con la farina di grano. Una delle preparazioni che riscuote grande successo tra gli amanti della frittura sono i fiori di zucca in pastella. I fiori di zucca fritti con la farina di riso sono perfetti sia per le persone celiache che non possono mangiare il glutine sia per chi vuole sperimentare un’alternativa alla frittura tradizionale. Anche in questo caso, è possibile personalizzare la frittura in base ai propri gusti; ai fiori di zucca, ad esempio, è possibile accostare mozzarella, acciughe, uova e molti altri ingredienti. Le sperimentazioni, in conclusione, permettono di scoprire sapori nuovi e di combinare gusto e genuinità.

Utilizzando il sito accetti implicitamente l'uso dei cookie per migliorare la navigazione e mostrare contenuti in linea con le tue preferenze.